menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lungolago di Malgrate, la minoranza chiede un Consiglio comunale urgente

L'ordine del giorno: "Disamina stato di fatto dell'uso e della fruizione da parte degli Utenti del nuovo lungolago e proposte di soluzioni alternative all'attuale"

Un Consiglio Comunale (urgente), aperto alla cittadinanza, da tenersi sul lungolago, avente - quale ordine del giorno - "Disamina stato di fatto dell'uso e della fruizione da parte degli Utenti del nuovo lungolago e proposte di soluzioni alternative all'attuale".

La richiesta - questa - indirizzata al sindaco di Malgrate, Flavio Polano, a firma dei Consiglieri comunali del gruppo "Obiettivo Persona", Michele Peccati, Ambrogina Maggi, Francantonio Corti e Maurizio Bono.

Il "nuovo lungolago", ideato quale "passeggiata" con vista sulla città di Lecco, è - soprattutto nei giorni più caldi - spiaggia affollata e caotica, priva di controlli e - quindi - insicura. La minoranza - considerato lo stato di fatto - chiede, pertanto, di discuterne la destinazione.

IMG_2714-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento