menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, malore per un giovane mentre è in acqua: è in codice rosso

Condizioni critiche per un 23enne, soccorso dall'ambulanza in riva Martiri delle Foibe

Sono gravi le condizioni di un giovane straniero di 23 anni, trasportato in codice rosso all'ospedale "Manzoni" da un'ambulanza di Lecco Soccorso. Poco dopo le 14 il giovane ha accusato un malore mentre si trovava in acqua, forse per via di una congestione, nella zona di Riva Martiri delle Foibe, in pieno centro cittadino.

I presenti, allertati, hanno subito chiamato la centrale operativa, che ha inviato sul posto il personale medico. Trovato in arresto cardiaco, il giovane è stato rianimato e portato in ospedale; contestualmente è intervenuta anche un'automedica. In loco anche una pattuglia della Polizia di Stato, chiamata a ricostruire con esattezza la dinamica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento