Cronaca Via Ticozzi Don

Giovane colpito da arresto cardiaco sulla riva del lago: rianimato e trasportato all'ospedale

Il 26enne versa in condizioni critiche a causa del malore che l'ha colpito nel pomeriggio di martedì

Immagine di repertorio

Sono gravi le condizioni del giovane 26enne di Paderno Dugnano (Milano) che, nel pomeriggio di martedì, è stato colpito da un malore. Il ragazzo si trovava sulla riva a lato di viale Don Giovanni Ticozzi quando è stato colpito da un sospetto arresto cardiocircolatorio che ha reso necessario l'immediato intervento del personale di soccorso. Sul posto si sono portati, per primi, i tecnici del Soccorso Alpino, che hanno rianimato il giovane grazie all'utilizzo del defibrillatore portato dalla vicina sede grazie al coordinamento della Soreu dei Laghi; in un secondo momento sono giunti in loco anche i volontari di Lecco Soccorso e un'automedica, che hanno eseguito il massaggio cardiaco.

Il giovane, accompagnato a Rivabella da alcuni amici, avrebbe accusato il malessere dopo un tuffo in acqua; al momento si trova ricoverato all'ospedale "Manzoni", dov'è arrivato cosciente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane colpito da arresto cardiaco sulla riva del lago: rianimato e trasportato all'ospedale

LeccoToday è in caricamento