Colto da arresto cardiaco, lo salva un infermiere di passaggio

L'episodio nel pomeriggio di lunedì a Cremella: l'uomo ha accusato un malore ma il pronto intervento di un passante, con l'utilizzo di un defibrillatore, ha consentito una prima rianimazione. Le sue condizioni sono ancora gravi

Accusa un malore in piazza e viene salvato da un infermiere di passaggio. Ha davvero dell'incredibile quanto accaduto nel pomeriggio di oggi a Cremella con protagonista un uomo che ora lotta tra la vita e la morte in ospedale.

L'uomo, 71 anni, si trovava in Piazza Don Severino Colombo quando ha subito un arresto cardiaco. Per sua fortuna, la presenza di un infermiere nelle vicinanze ha consentito immediatamente le prime manovre rianimatorie, anche con l'utilizzo di un defibrillatore installato nei paraggi.

I soccorsi sono giunti in pochi minuti: il personale dell'ambulanza della Croce Bianca di Besana, l'autoinfermieristica e l'elicottero proveniente da Como che ha poi preso in carico il paziente trasportandolo in codice rosso all'ospedale di Legnano. Le sue condizioni sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento