Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Rianimato in Grignetta e salvato grazie all'intervento dell'elicottero

L'uomo, 46 anni, è stato colto da un arresto cardiaco nei pressi del Rifugio Rosalba. I soccorritori lo hanno rianimato sul posto e trasportato all'ospedale Manzoni in codice rosso

Vittima di un grave malore quasi in cima alla Grignetta, uomo viene salvato grazie al tempestivo intervento dei soccorritori con l'elicottero.

È stata una mattinata concitata quella vissuta domenica mattina nei pressi del Rifugio Rosalba, oltre quota 1.500 metri. L'allarme è scattato intorno alle 9.30 per un 46enne vittima di un arresto cardiaco. Subito è stata mobilitata una squadra della XIX Delegazione lariana del Soccorso alpino, con il personale sanitario inviato sul posto attraverso l'elicottero alzatosi in volo dal Sant'Anna di Como.

Colto da malore in aperta campagna: 50enne in gravi condizioni

Il 46enne è stato rianimato nei pressi del Rosalba, caricato a bordo del mezzo aereo e trasportato all'ospedale Manzoni di Lecco, dove è giunto dopo le 11 in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rianimato in Grignetta e salvato grazie all'intervento dell'elicottero

LeccoToday è in caricamento