menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oggiono: si sente male in stazione, soccorso in "rosso" un uomo

I volontari della Croce Verde di Bosisio hanno scongiurato ogni pericolo per i malcapitato

E' stato soccorso in codice rosso l'uomo di 53 anni che, verso le ore 10.30 di giovedì 14, ha accusato un malore mentre si trovava all'interno del bar della stazione a Oggiono. Il malcapitato, presumibilmente un pendolare, ha avuto un improvviso mancamento e si è accasciato al suolo, rendendo necessaria l'immediata chiamata al numero unico per le emergenze civiche (112): la centrale operativa di Areu ha mandato sul posto i volontari della Croce Verde di Bosisio Parini, che sono intervenuti e hanno scongiurato gravi problemi per l'uomo.

Oggiono, l'annuncio: «Presto al via i lavori per la nuova caserma»

Il lavoro di volontari e medici, inviati in loco su un'automedica, ha permesso di scalare il codice di gravità sino al verde: il 53enne è stato successivamente trasferito presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco, ma pare senza particolari preoccupazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento