Accusa un malore mentre è sul treno: 79enne trasportato in ospedale

L'uomo, che era in compagnia della moglie, è stato trasferito in codice giallo al "Mandic"

Momenti di tensione si sono registrati, nel pomeriggio di sabato 7 dicembre, su un treno di passaggio a Olgiate Molgora e diretto alla stazione di Lecco. Un uomo di settantanove anni, che viaggiava sul convoglio insieme alla moglie, ha accusato un improvviso malore durante la marcia del medesimo convoglio; il malcapitato è stato soccorso in codice rosso dai volontari della Croce Rossa di Merate ed è stato trasferito, in codice giallo, presso l'ospedale "Mandic" di Merate.

Il treno ha stazionato per svariati minuti all'interno della stazione di Olgiate Molgora, dopodichè ha ripreso la sua marcia verso la città capoluogo. «Il treno 2564 (Milano Centrale 14:20 - Tirano 16:52) è rimasto fermo a Olgiate-Calco-Brivio in seguito ad un intervento del soccorso sanitario a bordo treno. Sta viaggiando con 33 minuti di ritardo», ha fatto sapere Trenord in merito all'intervento e al relativo ritardo nella circolazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento