Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Piazza Armando Diaz

Maltempo: Comuni e Provincia chiedono aiuto a Regione e Governo

È previsto per lunedì 29 settembre un incontro con i rappresentanti del territorio a Milano e a Roma: i Sindaci dei Comuni danneggiati dalle piogge di agosto chiederanno aiuti economici o esenzioni dal Patto di stabilità.

Garlate, uno dei Comuni più colpiti dal maltempo di agosto

Lo scorso 11 settembre la Provincia, il Comune di Lecco e altri rappresentanti dei Comuni del territorio si sono riuniti per confrontarsi sui danni subiti dall'ondata di maltempo che nei mesi scorsi ha colpito il lecchese e chiedere insieme un intervento da parte della Regione.


A seguito di questo incontro, ne è stato indetto un secondo per lunedì 29 settembre, allo scopo di approfondire meglio le tematiche e rivolgersi direttamente ai rappresentanti regionali e nazionali.


All'incontro di lunedì saranno presenti, oltre ai delegati dei Comuni che hanno subito gravi danni dal maltempo, i rappresentanti del territorio lecchese al Parlamento e in Regione Lombardia: si rivolgeranno direttamente a loro il Sindaco di Lecco Virginio Brivio e il Presidente vicario della Provincia Stefano Simonetti , per chiedere un aiuto verso le rispettive istituzioni in termini di sostegno finanziario o di esenzione dal Patto di stabilità per gli interventi necessari a rimediare ai danni subiti.


«Durante l’incontro dello scorso 11 settembre – commenta Simonetti – ci eravamo presi l’impegno di promuovere azioni incisive nei confronti di Stato e Regione per vedere riconosciuti possibili crediti economici per i danni subiti da tutte le Amministrazioni. Pertanto abbiamo inviato al Presidente del Consiglio Matteo Renzi e al Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni il verbale della riunione e invitato i rappresentanti del nostro territorio in Parlamento e in Regione a un nuovo incontro, per illustrare la situazione e fornire il quadro complessivo dei danni».


«Con questo importante momento di confronto con i rappresentanti della Regione e del Parlamento, vogliamo ribadire le difficoltà che i Comuni della provincia di Lecco stanno affrontando, in termini economici, a seguito dei pesanti danni subiti l’estate scorsa – aggiunge Brivio – vogliamo, pertanto, rivolgerci direttamente ai Parlamentari e ai Consiglieri regionali perché possano sensibilizzare Governo e Regione e ripagare lo sforzo dei nostri Enti locali attraverso un concreto aiuto che porti sollievo a un territorio ancora in difficoltà».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: Comuni e Provincia chiedono aiuto a Regione e Governo

LeccoToday è in caricamento