menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mandello, i bulli picchiano il figlio e la mamma posta le foto su Facebook

Da mesi ormai continuavano le violenze di alcuni ragazzi su un 14enne, che avevano procurato al giovane diversi lividi e la rottura di una gamba

La piaga del bullismo continua a colpire le scuole, senza l'esclusione di quelle lecchesi: da diverso tempo, infatti, un 14enne era stato preso di mira da alcuni suoi coetanei in un istituto di Mandello del Lario?.
Durante le varie aggressioni, il giovane aveva dovuto subire anche la rottura di una gamba, oltre ai diversi lividi causati dai calci e dai pugni ricevuti.

Dopo aver sentito l'agghiacciante racconto, la madre ha deciso di pubblicare su Facebook le foto che ritraggono le ferite sul corpo del figlio.
Al momento, però, la donna ha deciso di non sporgere denuncia nei confronti dei colpevoli, salvaguardando la vita presente e futura dei bulli ed affidando alla scuola la responsabilità di prendere provvedimenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento