menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infortunio sul lavoro alla "Carcano": operaio perde due dita

Intorno alle 20.20, per cause ancora da accertare, un uomo di 43 anni si è procurato una profonda ferita mentre era al lavoro su un macchinario

Bruttissimo infortunio alla "Antonio Carcano" di Mandello. Intorno alle 20.20, per cause ancora da accertare, un operaio di 43 anni si sarebbe procurato una profonda ferita mentre era al lavoro su un macchinario, subendo - dalle prime informazioni raccolte - l'amputazione di almeno due dita.

I primi a prestare aiuto allo sfortunato dipendente sono stati i colleghi, allertando subito il 112. La centrale operativa dell'Areu ha inviato nell'impianto mandellese l'ambulanza del Soccorso degli Alpini di Mandello e un'automedica dell'Aat Lecco. Allertati sul posto, per gli accertamenti del caso, anche i Carabinieri della locale stazione e il personale dell'Ats Lecco. Il 43enne è stato trasportato all'ospedale intorno alle 21.10.

Un altro intervento medico sul lavoro si è verificato nel pomeriggio di lunedì, a Calco in Via Indipendenza. Coinvolto un ragazzo di 21 anni vittima di un malore. I Volontari del Soccorso di Calolziocorte lo hanno trasferito al Mandic di Merate intorno alle 15.30, per fortuna in codice verde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento