menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Freediving

Freediving

Mandello, incidente durante l'apnea: grave giovane di 19 anni

L'incidente è avvenuto vicino alla spiaggia del Moregallo: è codice rosso.

Un ragazzo di 19 anni è stato trasportato con codice rosso all'ospedale Manzoni di Lecco. Erano da poco passate le 13, quando, durante un'immersione in apnea, nella zona del Moregallo a Mandello, il giovane ha perso conoscenza per cause ancora da definire. Tempestivo il primo soccorso degli amici impegnati con lui nell'immersione, che lo hanno riportato immediatamente in superficie e hanno dato l'allarme. Sul posto sono quindi intervenuti gli operatori del 118, che hanno intubato l'apneista e lo hanno portato all'ospedale lecchese.

La brusca perdita di conoscenza potrebbe dipendere da un'improvvisa e acuta mancanza di ossigeno nei territori cerebrali, aggravata poi dall'inondazione di acqua nei polmoni, che avrebbe reso di conseguenza più delicata e più lunghe la stabilizzazione e la ripresa cardiorespiratoria dello sfortunato freediver.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento