menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade dopo salto con l'asta: 17enne in prognosi riservata

I fatti - martedì 18 aprile - nella palestra di via Pra Magno a Mandello del Lario

È ricoverato in ospedale, in prognosi riservata, il giovane di 17 anni vittima di un grave infortunio durante un allenamento di salto in alto.

I fatti nel pomeriggio di martedì 18 aprile, alle ore 18 circa, a Mandello del Lario, nella palestra di via Pra Magno, quando il ragazzo, dopo aver oltrepassato l'asticella, è caduto rovinosamente a terra, sbattendo la testa.

Il 118 - allertato in codice rosso - lo ha trasferito d'urgenza al "Manzoni" di Lecco, dove è stato operato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento