menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malore fatale sul Monte Legnone, Mandello piange Paolo Villa

Dipendente della Carcano, aveva 52 anni: a strapparlo alla vita un arresto cardiaco mentre si trovava al Rifugio Griera. Lunedì i funerali alla chiesa del Sacro Cuore

Lutto a Mandello. Paolo Villa, 52 anni, è scomparso nella giornata di venerdì durante un'escusione sul monte Legnone, al rifugio Griera, 1.700 metri di altitudine. L'uomo si è accasciato per un malore, un arresto cardiaco: i soccorritori, giunti tempestivamente con l'elicottero, hanno cercato in ogni modo di rianimarlo e strapparlo alla morte, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Escursionista stroncato da malore, tragedia all'Alpe Griera

Villa risiedeva a Mandello, paese che quest'oggi si è svegliato in lacrime, scosso dalla tragedia. Dipendente della Carcano, a piangerlo la madre Elena, il papà Nino, tutti i famigliari e i coscritti del 1968, che così si sono uniti al dolore della famiglia: «Le parole sono poca cosa in momenti come questo, ma il nostro cuore è con voi».

Il funerale si svolgerà lunedì 10 agosto alle ore 15 nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore a Mandello. Chiunque volesse salutare Paolo villa potrà farlo recandosi in Via XXIV Maggio n° 10.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento