menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moregallo, recuperato il corpo del sub inghiottito dalle acque del lago

Il ritrovamento ad oltre 50 metri di profondità, dopo lunghe ore di ricerca

È stato ritrovato - dopo una lunga ed estenuante ricerca - il corpo del sub, che immersosi - la sera di martedì 21 giugno - con il fratello, non era più riemerso. La vittima è Flavio Oggioni, 49 anni di Verderio.

I sommozzatori - subito allertati e, quindi, all'opera - lo hanno cercato a lungo, nelle acque del Moregallo, e solo nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì, lo hanno ritrovato ad oltre 50 metri di profondità.

La morte del sub, residente nel meratese, segue di pochi giorni quella di un altro uomo; un brianzolo, amante delle immersioni, che ha perso la vita nelle stesse acque.

flavio oggioni-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento