Anziano scomparso a Mandello, in corso ricerche con i cani e i sommozzatori

Ancora nessuna traccia di Sergio Coghi, 85enne che domenica sera non è rientrato a casa. Forze dell'ordine e Vigili del fuoco stanno battendo ogni angolo del paese, al momento senza successo

I mezzi dei Vigili del fuoco fuori dalla caserma dei Carabinieri a Mandello (Foto Bottani)

Due giorni di ricerche a tappeto per tutto il paese non hanno prodotto risultati. Di Sergio Coghi, 85 anni, scomparso dalla serata della scorsa domenica, si sono proprio perse le tracce.

Le operazioni di ricerca si stanno protraendo ininterrottamente da ore, ma al momento non si riscontrano novità. Le forze dell'ordine stanno battendo ogni angolo del paese lariano, in particolare la zona di Mandello basso, con l'utilizzo di cani molecolari e anche con le squadre Saf (Speleo alpino fluviale) dei Vigili del fuoco che hanno svolto ricerche lungo il fiume Meria e le rive del lago, senza riscontrare tuttavia tracce del Coghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mandello, 85enne non fa ritorno a casa: in corso le ricerche

L'allarme è scattato nel tardo pomeriggio di domenica, lanciato anche attraverso Facebook con diversi messaggi condivisi sui gruppi e sulle pagine individuali, alla ricerca di informazioni utili al ritrovamento. L'anziano mandellese, residente in zona Rogola, sarebbe stato visto l'ultima volta nei pressi della gelateria a Mandello basso. Coghi accusa momenti di scarsa lucidità e da solo potrebbe non essere in grado di orientarsi, per questo chiunque lo vedesse è pregato di contattare le forze dell'ordine o i familiari, chiamando i seguenti numeri telefonici: 338 4281339 o 333 5800296.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento