Assembramenti ingiustificati, da oggi a Mandello scattano le sanzioni

L'annuncio del sindaco prima dell'ulteriore decreto del governo per punire i gruppetti di ragazzi, anziani e adulti che si formano per strada e davanti agli esercizi alimentari

Il centro di Mandello (Foto di repertorio)

La battaglia sarà lunga, ma ciascuno di noi deve combatterla. La lotta al dilagare del Coronavirus, nel rispettare le norme di limitazione imposte dal Governo, tocca ogni singolo cittadino. Una larga parte della popolazione lo ha capito, eppure non tutti. A Mandello il sindaco Riccardo Fasoli ha annunciato sanzioni per chi non rispetterà il divieto di assembramento per la strade del paese. Ieri, mercoledì, il suo intervento si riferiva soprattutto all'aggregazione ingiustificata fuori dai bar, prima dell'ulteriore annuncio del premier Conte sulla chiusura di tutte le attività commerciali, ma il concetto resta valido.

«La salute è più importante»: azienda di Mandello chiude fino al 3 aprile

«Le attività che hanno chiuso lo hanno fatto per senso civico ma anche e sopratutto perché si sono accorti di quanto, alcuni clienti, non sono in grado di rispettare due semplici regole: distanza di un metro e no assembramenti - ha spiegato Fasoli - Abbiamo già fatto dei richiami ai gruppetti di ragazzi, anziani e adulti che si formano davanti ai bar, per strada e agli esercizi alimentari. Fatevi una passeggiata ma fatela da soli o con il vostro stretto nucleo famigliare, con il quale convivete sempre. La regola non vale solo all'interno, ma anche e sopratutto all'esterno! Da domani mattina (oggi, ndr), sanzioni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primo caso di Covid-19 a Mandello. L'appello del sindaco: «Seguite le indicazioni del Ministero»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento