Mandello, touchscreen per i turisti? I Cinque Stelle: "Ottima idea"

I pentastellati a favore della proposta fatta dall'assessore Benzoni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

“Ben ti sta, prendi e porta a casa “. Ci duole dover iniziare con questa pessima frase balbettata sottotono da un membro dell’amministrazione durante un incontro pubblico a un nostro attivista. La nostra è pur sempre stata una dura e decisa critica verso l’amministrazione, ma mai ci siamo rivolti verso nessun membro della vostra lista con toni sprezzanti sul personale. Sign. Sindaco rifletta e non si rammarichi poi se nei suoi confronti il nostro comportamento non è dei più collaborativi sul piano politico, insegni prima l’educazione e il rispetto ai suoi sottoposti o a suoi consulenti magari con parecchi anni d’esperienza politica e forse con molti scheletri nell’armadio circa le basi sulle quali poggia ed è stata fondata la sua lista civica di appartenenza. Vi ricordiamo bene che non siete altro che dipendenti dei cittadini e non avete nessuna benedizione dall’alto.

Abbia il coraggio, dunque, sign. Sindaco, di prenderne pubblicamente le distanze e ritenga opportuno prendere atto di allontanare tale signore dal ruolo che ricopre. Ci domandiamo come sia possibile che all’interno di un tale girone dantesco ci siano Assessori ai quali pubblicamente rivolgiamo i nostri più sinceri complimenti e approvazione per la proposta di posizionare sul territorio comunale dei “touch” a favore dei turisti. Un piccolo passo certo, Assessore Benzoni, ma un piccolo passo che a noi piace e ci trova d’accordo, quindi nel pieno della nostra autonomia e onestà intellettuale, siamo contenti di poter darne il nostro parere favorevole pubblicamente. Vede Assessore applaudiamo la sua proposta, come in privata sede l’Assessore Picariello ha avuto dei plausi da parte di alcuni nostri attivisti, non siamo quelli del "No" a tutti i costi e non abbiamo alcun timore a dimostrarsi pubblicamente sia favorevoli sia contrari a qualsiasi iniziativa, a differenza, e ce lo permetta, di chi vi consiglia per partito preso di non rispondere alle nostre critiche o domande. Per concludere Assessore, le rivolgiamo ancora un nostro applauso per l’idea che gli è venuta, nella speranza che da un piccolo seme cresca una pianta forte e rigogliosa.

Giuseppe Iovino
Flavio Angeli
Maurizio Scola

Torna su
LeccoToday è in caricamento