Cronaca

Funivia Margno - Pian delle Betulle: parte la manutenzione straordinaria

Regione Lombardia darà al Comune un contributo massimo per la revisione di € 54.900,00

«La Regione riconosce da sempre il ruolo delle nostre montagne e delle comunità che qui vivono e contribuiscono alla tutela di un patrimonio unico in tutto il mondo. Ecco perché con questo provvedimento vogliamo ribadire la nostra vicinanza anche a quelle piccola ma importantissime realtà che non devono essere dimenticate». Così, Antonio Rossi, assessore allo sport, e Daniele Nava, sottosegretario con delega agli Enti locali, hanno commentato l'approvazione dello schema di accordo per interventi di manutenzione straordinaria della funivia Margno - Pian delle Betulle.

«Con questa delibera - ha spiegato Rossi - riconosciamo al Comune di Margno un contributo massimo pari al 90% del costo di realizzazione previsto per l'intervento di revisione speciale quinquennale della funivia, per un importo massimo di € 54.900,00. Gli interventi previsti per la manutenzione straordinaria della funivia sono lo scorrimento delle funi portanti e i relativi controlli e l'ammodernamento della cabina elettrica di trasformazione. L'impianto funiviario ha una funzione essenziale di collegamento tra il Comune di Margno e la frazione di Pian delle Betulle, unica modalità di trasporto diretta tra le due zone, altrimenti collegate da viabilità minore, caratterizzata da tracciati tortuosi e non percorribile nei mesi invernali a causa di neve e gelo».

«Con questa misura e la messa in sicurezza di un'infrastruttura così importante per il comprensorio dell'Alta Valsassina - ha concluso Nava - vogliamo ribadire la nostra attenzione verso le necessità e i bisogni del territorio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funivia Margno - Pian delle Betulle: parte la manutenzione straordinaria

LeccoToday è in caricamento