menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Manzoni", assegnati 22 Premi Studio ai figli dei dipendenti

Premiati gli studenti più meritevoli per il prosieguo del loro percorso universitario

Consegnati oggi, presso l’Aula Bianca della Palazzina Amministrativa dell’Ospedale Manzoni, i 22 “Premi di incoraggiamento allo studio” destinati ai figli dei dipendenti per gli ottimi risultati scolastici conseguiti nel corso del 2014. L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie alla collaborazione con la RSU (Rappresentanza Sindacale Unitaria) e le Organizzazioni Sindacali maggiormente rappresentative del Comparto e della Dirigenza Medica. 

Cinquantatré, in tutto, le domande pervenute all’Azienda Ospedaliera per la partecipazione al bando di assegnazione e tre le graduatorie stilate secondo le votazioni ottenute dai giovani beneficiari. A parità di merito, invece, la posizione è stata determinata dalla situazione economica del titolare del diritto, e del proprio nucleo familiare.

Sono stati così stanziati 8 premi, del valore di 880,00€ ciascuno, per gli studenti di scuole medie superiori; 9 quelli assegnati, del valore di 900,00€ ognuno, ai laureati che hanno ottenuto la Laurea triennale di I° livello; 5 quelli del valore di 900,00€ ciascuno, invece, destinati agli studenti della Laurea Specialistica/ Magistrale/ Quinquennale di II° livello.  

I diplomati (di cui uno con 100 e lode) sono, perlopiù, ex  studenti del Liceo Scientifico e Classico; dei laureati con Laurea triennale ben cinque hanno conseguito il titolo di studio. Le cinque lauree magistrali, invece, vantano una carriera universitaria nell’ambito dell’Ingegneria, della Fisica, della Chimica Farmacologica e del Management per l’impresa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento