rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Colico

La comunità di Colico ricorda Marco Masetti a un anno dalla morte

L'ex campione di motociclismo, politico e ristoratore, scomparve il 16 settembre 2021. Nel pomeriggio di venerdì la santa messa nella parrocchiale di San Giorgio

Un anno. Sono trascorsi dodici mesi dalla morte di Marco Masetti, ristoratore di Colico, attivo in molteplici attività sociali e sportive. Una scomparsa che ha lasciato un grande vuoto nella comunità dell'Altolario, dove il 46enne lavorava ed era conosciuto per i suoi trascorsi sportivi e per la militanza in Fratelli d'Italia.

Masetti in gioventù aveva conquistato infatti il titolo di campione europeo 125 e aveva gareggiato anche al Motomondiale e in Superbike. Negli ultimi anni era molto noto per il suo impegno politico a servizio dei territori di Lecco e Sondrio.

I famigliari, gli amici e il Comune di Colico lo ricordano con affetto in occasione dell'anniversario della scomparsa. Oggi, venerdì 16 settembre alle ore 18, Marco e il fratello Patrick saranno ricordati con una Santa Messa nella parrocchia di San Giorgio a Colico.

La tragedia

A trovare il corpo senza vita di Masetti, il 16 settembre 2021, erano stati i volontari della Croce Rossa di Colico, entrati in azione con il supporto di un'automedica nel suo ristorante di via Giuseppe Mazzini. Dopo una breve visita i sanitari avevano constatato il decesso del 46enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La comunità di Colico ricorda Marco Masetti a un anno dalla morte

LeccoToday è in caricamento