Lomagna, sorpresi a rubare in discarica: arrestati tre uomini

I carabineri del NORM di Merate hanno condotto l'operazione. I dettagli

Nella tarda mattinata di domenica 1 ottobre 2017, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Merate, impegnati in servizio di controllo del territorio, hanno arrestato tre cittadini marocchini, di anni 37, 46 e 47, tutti senza fissa dimora, per furto aggravato in concorso.

I tre sono stati sorpresi dai militari operanti mentre si allontanavano dal centro raccolta rifiuti comunale di Lomagna, dopo aver rubato all’interno dell’isola ecologica materiale vario di risulta (tra cui 8 batterie per auto, 5 tappeti, 4 compressori da frigorifero, 2 ruote di bicicletta, 4 ruote di auto, complete di pneumatici, 1 monopattino, 5 sacchi di vestiario, 1 sacco di piccoli elettrodomestici, 3 sacchi di pentolame, 2 borsoni calzature ed alcuni zaini), per un valore
complessivo stimato in circa trecento euro.

Nella mattinata odierna i tre cittadini del Marocco sono stati condotti presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice ne ha convalidato l’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

Torna su
LeccoToday è in caricamento