Cadono massi, chiusa la Provinciale 72 a Mandello

Un masso di un metro cubo, parzialmente staccato, dalla roccia minaccia di precipitare sulla strada

E’ chiusa al traffico dalle prime ore di sabato la Provinciale 72 all’altezza della Canottieri Moto Guzzi di Mandello del Lario ed il traffico è deviato in direzione Crebbio – Maggiana.

Già nella notte infatti Squadre di Vigili del Fuoco del Comando di Lecco composte da otto operatori suddivisi su un’autopompa e un’autoscala, sono intervenute per il distacco di alcuni massi dalla parete sovrastante.

Giunti sul posto, verificato lo stato della parete stessa e riscontrando che ad un'altezza di circa 30 mt, vi era un masso delle dimensioni approssimative di 1 metro cubo parzialmente staccato dalla roccia che minacciava di precipitare sulla strada, si è decisi di inbire il traffico veicolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • «Addio cara mamma, sei stata una donna fortissima»

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla Provinciale: morto un lecchese di 26 anni

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

Torna su
LeccoToday è in caricamento