Dorio: masso cade sulla strada e provoca incidente. Provinciale 72 riaperta al traffico

Il distacco ha coinvolto un'auto in transito, ferite due donne. Tecnici della Provincia al lavoro tutta notte per rimuovere altri sassi. Intorno alle 10.30 l'arteria è tornata percorribile

Le operazioni di disgaggio questa mattina in Garavina

È stata riaperta intorno alle 10.30 la Strada Provinciale 72 a Dorio chiusa nella notte a causa di un masso caduto sulla carreggiata in località Garavina.

Il distacco è avvenuto nella tarda serata e ha provocato, purtroppo, un incidente: un'automobile in transito, con a bordo due donne di 27 e 61 anni, non è riuscita infatti a evitare l'impatto con il grosso sasso, finendo la propria corsa contro le recinzioni a bordo strada. Nello schianto le due occupanti sono rimaste ferite e trasportate in codice giallo all'ospedale di Gravedona.

Cadono massi all'Orrido: chiuso passaggio pedonale

Subito sul luogo del distaccamento si sono portate le forze dell'ordine, i Vigili del fuoco e i tecnici della Provincia di Lecco. «Purtroppo il buio non ha consentito di valutare immediatamente l'entità del movimento sulla parete - spiega il sindaco di Dorio Cristina Masanti - Così, intorno alle 3, si è deciso in via cautelativa di chiudere la SP72. Per limitare i disagi viabilistici l'Anas ha riaperto in via straordinaria il tratto di Statale 36 tra Bellano e Colico precedentemente chiusa per lavori in orario notturno».

Le operazioni di contenimento sono proseguite tutta notta, fino a questa mattina. «Sono stati disgaggiati alcuni sassi più piccoli che sembravano in movimento - continua Masanti - e i tecnici hanno poi provveduto a ripulire. Abbiamo cercato di contenere i disagi ma ovviamente il buio ci ha penalizzato. La situazione è ora tornata alla normalità e quel tratto di strada è tornato percorribile in sicurezza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: dal San Martino si stacca una frana, nessun danno alle abitazioni

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Civate: pescatori trovano resti umani nel lago di Annone, indagano le forze dell'ordine

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

Torna su
LeccoToday è in caricamento