menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Scopriamo la ricerca": porte aperte ai laboratori del Medea di Bosisio

L'evento sarà introdotto dalla presentazione del libro "Luca può volare"

Il 20 novembre l'Istituto scientifico Medea di Bosisio Parini apre le porte dei suoi laboratori di ricerca per la seconda edizione di "Scopriamo la ricerca", soprattutto dedicata ai ragazzi delle scuole superiori, ma non solo.

L'evento sarà introdotto, alle 17, dalla presentazione del libro "Luca può volare", con gli autori Luca Vanoli, Daniele Lotti e, come moderatrice, la giornalista Laura D'Incalci: la storia vera di un uomo e della sua sfida alla distrofia muscolare, vinta grazie allo sport.

Dalle 19 alle 23 sono in programma le visite guidate ai vari laboratori dell'Istituto, organizzate secondo nove diversi percorsi tematici:

  • Disturbi dell'apprendimento e della comunicazione: cause e metodi di intervento
  • La mente, il comportamento e le sue patologie
  • E-health: le nuove tecnologie per la prevenzione e la riabilitazione dei disturbi dello sviluppo
  • Vuoi scoprire la mia s...vista? Viaggio nel mondo dell'ipovisione
  • Scrivo con al voce, clicco con gli occhi: alla scoperta delle tecnologie assistive
  • La fantastica storia del DNA: cosa raccontano i nostri geni?
  • Tecnologie avanzate: robot e realtà virtuale al servizio della disabilità
  • Relazionarsi con il mondo: esperienze precoci ed interconnessioni cerebrali

Per info e iscrizioni: www.emedea.it o www.lanostrafamiglia.it o 031 877379

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento