menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Merate: deve scontare un anno e due mesi di reclusione, arrestato

L'uomo è responsabile dei reati di ricettazione e fabbricazione di documenti falsi

Ieri, giovedì 14 aprile, i carabinieri di Merate hanno rintracciato e tratto in arresto S. V. - 47 anni e residente a Verderio, ma originario di Cagliari - destinatario di un provvedimento di detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Brescia.

L'uomo - infatti - deve scontare la pena di 1 anno e 2 mesi di reclusione poichè responsabile dei reati di ricettazione e fabbricazione di documenti falsi, commessi a Zanica (BG) nell'ottobre 2010.

L'arrestato - al termine delle formalità di rito - è stato condotto presso la propria abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento