menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Merate, ancora controlli antiabusivi in centro e presso l'ospedale

Le operazioni sono state condotte congiuntamente da diversi gruppi delle forze dell'ordine

Continua la lotta all'abusivismo in Provincia di Lecco, ques'estate ancora più agguerrita del solito.

Questa mattina, martedì 18 agosto, equipaggi della Polizia di Stato hanno agito congiuntamente ai Carabinieri, alla Guardia di Finanza e alla Polizia Locale di Merate per portare a termine un'operazione finalizzata alla repressione della contraffazione.

Due le aree oggetto dei controlli, i parcheggi adiacenti all'ospedale "Leopoldo Mandic" e il mercato cittadino. luoghi come si è già visto noti alle forze dell'ordine.

Le operazioni hanno condotto all'identificazione di 20 persone, di cui 15 stranieri in posizione regolare sul territorio nazionale. A uno di questi ultimi, un venditore di origine senegalese sprovvisto di licenza commerciale, è stato sequestrato un ingente quantitativo di merce, incluse cinture, calzature e bigiotteria varia.

I controlli hanno inoltre portato alla sanzione amministrativa ai danni di due esercizi commerciali, in entrambi i casi per mancata emissione dello scontrino fiscale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento