In fiamme le auto di due giornalisti, attimi di panico nella serata a Merate

I Vigili del fuoco sono intervenuti con due squadre per domare il rogo, concludendo l'intervento in un'ora e mezza. Nessuna persona è rimasta coinvolta. Le due auto distrutte dal rogo sono di due colleghi di "Merate online". Probabile il dolo

L'incendio di lunedì sera

Automobili in fiamme a Merate. Intervento nella serata di lunedì da parte dei Vigili del fuoco del Distaccamento volontario di Merate, accorsi con due squadre in Via Alessandro Volta nella frazione di Sartirana per domare l'incendio che ha interessato due vetture.

Santa Maria Hoè: incendio al tetto di un'abitazione, intervengono i pompieri

Le squadre sono state allertate intorno alle 20.20 e hanno terminato l'intervento alle 22 circa, domando il rogo. Per fortuna nessuna persona è rimasta coinvolta. Indagini da parte delle forze dell'ordine sono in corso per ricostruire la dinamica che ha causato il rogo e stabilirne le cause. Sul posto anche i Carabinieri.

Stando alle prime ipotesi potrebbe essersi trattato di un rogo doloso. Le auto completamente distrutte dalle fiamme (una Porsche Macan e una Dodge Nitro) appartengono a due giornalisti della testata "Merate online", in particolare al direttore Claudio Brambilla e alla compagna Luisa Biella la quale questa mattina presto ha commentato sulla propria pagina facebook: «...Tutto può essere, sappiamo solo che l'odio porta a distruggere cose e persone. L'odio è pericoloso, non sai mai dove ti può portare».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In attesa di conoscere ulteriori sviluppi dalle verifiche avviate dalle forze dell'ordine, anche la redazione di LeccoToday esprime solidarietà ai colleghi giornalisti per l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento