rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Merate

Merate, centauro sfreccia a 126 all'ora: via la patente

La Polizia Locale lo ha fermato in via Como, dove il limite da rispettare è di 50 km/h

Ha sfrecciato, in sella ad una moto di grossa cilindrata, tra le vie di Merate, a 126 km/h; ma - in via Como - è incappato in un posto di controllo della Polizia Locale e - lì - si è conclusa la folle corsa.

Il centauro meratese, come racconta La Provincia di Lecco, si è - quindi - visto contestare una velocità ben oltre il doppio di quella consentita (il limite è di 50 km/h); e gli agenti non hanno potuto altro che applicare le conseguenti sanzioni: ritiro della patente di guida, decurtata di 10 punti, ed una multa di 828 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merate, centauro sfreccia a 126 all'ora: via la patente

LeccoToday è in caricamento