menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palpeggia le dipendenti: arrestato per violenza sessuale

Le indagini hanno preso il via dalle denunce delle vittime. Ai domiciliari un negoziante di 42 anni residente nel Meratese

È finito in menette per violenza sessuale aggravata continua, più volte subita dalle dipendenti, un commerciante del Meratese.

Le indagini, condotte dal Norm di Merate e coordinate dalla Procura di Lecco, hanno preso il via dalle denunce presentate dalla donne ad inizio settembre, stando alle quali il commerciante non solo avrebbe fatto - in più occasioni ed anche in presenza di clienti - avances alle dipendenti, ma le avrebbe anche palpeggiate.

Il negoziante, 42 anni, concluse le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione, dove - ad ora - si trova agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento