Cronaca Via della Molgora

Tragedia a Merate, operaio si toglie la vita

Ha lasciato un biglietto ai familiari prima di recarsi in un casolare e porre fine alla sua esistenza

Si è tolto la vita in un casolare di Pagnano, frazione della cittadina di Merate, dopo aver lasciato un biglietto alla moglie e ai familiari, trovato troppo tardi.

L'uomo, un operaio nato nel 1976, è stato trovato nel cascinale, impiccato, nella prima serata di ieri 11 gennaio. I carabinieri giunti sul posto hanno atteso l'autorizzazione del magistrato, come prevede la procedura in questi casi, prima di permettere la rimozione della salma, eseguita dagli operatori delle pompe funebri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Merate, operaio si toglie la vita

LeccoToday è in caricamento