menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Merate, quattro giovani denunciati per furto e danneggiamento

I ragazzi, di età compresa tra i 22 e i 23 anni, si sono introdotti nottetempo nella piscina comunale

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Merate hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lecco quattro giovani, tre ragazzi ed una ragazza (C.H.S., 23enne di Merate, F.F., 22enne di Calco, B.G., 24enne di Merate, M.L., 24enne di Merate) per furto e danneggiamento.

I quattro, verso le ore 05.00, si sono introdotti nell’area della piscina comunale di Merate scavalcando la recinzione; una volta all’interno hanno asportato dal chiosco del bar della struttura delle bottiglie di birra, alcune consumate sul posto, scaraventando alcuni lettini da sole dentro una vasca della piscina ove loro stessi si erano immersi.  
L’ingresso dei giovani ha causato però l’attivazione del sistema di allarme, a seguito della quale è intervenuta una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Merate. I militari, giunti sul posto unitamente a personale della vigilanza privata, hanno sorpreso i giovani che hanno subito cercato di allontanarsi, venendo però bloccati uno ancora all’interno della struttura ed i restanti a bordo dell’autovettura a loro in uso.

La loro notte brava si è quindi conclusa in caserma a Merate, dove, come detto, per i quattro è scattata una denuncia in stato di libertà per furto e danneggiamento.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento