menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Rusconi (foto Nadirpress)

Marco Rusconi (foto Nadirpress)

"Metastasi", stop all'obbligo di firma per Rusconi

Obbligo sospeso per buona condotta, il giudice ha accolto la richiesta della difesa

Non ha più l'obbligo di firma l'ex Sindaco di Valmadrera Marco Rusconi, a processo per l'inchiesta "Metastasi".

La decisione del giudice è arrivata durante l'udienza di oggi 14 gennaio: la buona condotta dell'ex Primo cittadino ha fatto sì che la richiesta di sospensione dell'obbligo venisse accettata sia per lui, sia per Claudio Crotta, uno degli altri 7 imputati. Respinta, invece, la richiesta di scarcerazione avanzata per Antonello Redaelli.

L'udienza è stata aggiornata al 28 gennaio, data in cui verranno ascoltati dalla Corte i primi testimoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento