Minacce a prefetto e cronista, sostegno e solidarietà dall'onorevole Fragomeli

Il deputato lecchese: «Dopo aver posto la questione all'attenzione del Viminale, non faremo mai mancare il nostro fattivo contributo nella costante opera di contrasto all'illegalità»

L'onorevole Gianmario Fragomeli

«Al prefetto, Michele Formiglio, e al corrispondente de Il Giorno, Daniele De Salvo, destinatari di vili intimidazioni di stampo mafioso, vanno la nostra massima solidarietà e il nostro pieno e concreto sostegno».

Gian Mario Fragomeli, deputato lecchese della Brianza, e Matteo Mauri, viceministro dell'Interno, dichiarano così la propria vicinanza al prefetto di Lecco e al giornalista De Salvo per i messaggi intimidatori recentemente ricevuti.

Messaggi intimidatori per posta: nel mirino un cronista e il prefetto

«Siamo certo che tali atti - proseguono - non faranno che rafforzare la determinazione di un uomo come il prefetto Formiglio, un servitore dello Stato che, sin dall'inizio del suo operato a Lecco, si è sempre contraddistinto per la determinazione e l'alto profilo istituzionale con cui ha saputo affrontare i temi della sicurezza e della lotta alla criminalità organizzata.

Dopo aver posto la questione all'attenzione del Viminale, possiamo garantire che non faremo mai mancare il nostro fattivo e diretto contributo al prefetto nella sua costante opera di contrasto all'illegalità».
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Elezioni Comunali di Lecco: spoglio in corso, attesa per il nuovo sindaco

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento