menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Missaglia, famiglia intossicata da monossido di carbonio

Mamma, papà e il figlio di sei anni sono finiti in ospedale

Paura per una famiglia di Missaglia nella notte fra ieri 3 e oggi 4 novembre, quando è scattato l'allarme per una intossicazione da monossido di carbonio.

A chiamare i soccorsi proprio i due genitori, che intorno all'una di stanotte si sono resi conto di stare accusando sintomi preoccupanti, e con loro anche il figlio di 6 anni. Come riporta Il Giorno, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco che hanno soccorso la 24enne, il 40enne e il bimbo, e li hanno trasportati all'ospedale Mandic dove sono stati ricoverati in osservazione.

Nell'intervento sono stati mobilitati anche i carabinieri e i funzionari dell'Asl per monitorare la concentrazione di monossido nell'appartamento in cui la famiglia abita.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento