Ruba le credenziali della carta di credito a una missagliese e spende 450 euro per un paio di scarpe

Denunciato per indebito utilizzo e falsificazione di carta di credito un 42enne di Padova. Indagini scattate dopo la segnalazione della 33enne brianzola

Brianzola vittima di una truffa vede volatilizzarsi 450 euro dal conto corrente, per un paio di eleganti scarpe da donna che non calzerà mai.

L'imbroglio

A dare il via alle indagini che hanno portato alla denuncia di un 42enne di Padova, G.D., è stata la querela sporta dalla vittima. La donna, una 33enne di Missaglia, nelle scorse settimane aveva notato sul suo conto corrente una serie di ammanchi. Un totale di 450 euro per movimenti che lei non aveva mai autorizzato e che l'hanno spinta a chiedere aiuto ai Carabinieri di Casatenovo.

Grazie a una serie di accertamenti si è successivamente scoperto che la brianzola era caduta in un caso di "phishing", una truffa online commessa attraverso e-mail che convincono il malcapitato di turno a fornire i dati sensibili del proprio conto corrente, spesso mascherate sotto forma di avvisi importanti.

La notizia su Padova Oggi

Le indagini

La 33enne ci è cascata, fornendo al truffatore tutti gli elementi per farlo letteralmente impossessare dei suoi soldi. Dall'altro lato dello schermo c'era un 42enne di Conselve, identificato e raggiunto grazie alla collaborazione con l'Arma di Tribano.

Attraverso un'accurata serie di indagini gli inquirenti hanno ricostruito i movimenti fraudolenti riconducendoli al padovano, ora denunciato per indebito utilizzo e falsificazione di carta di credito. Gli accertamenti hanno dimostrato che l'uomo ha prelevato un totale di 450 euro, usandoli per acquistare un lussuoso paio di scarpe da donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Lecchese positivo al Covid-19: è un dipendente della Snam di San Donato

  • Coronavirus: 173 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento