Cronaca Ballabio / Via Roma

Cordoglio per la scomparsa dell'architetto Molli, per lungo tempo responsabile dell'ufficio tecnico comunale

Martedì 7 gennaio si terrà la cerimonia funebre a Cremeno

Ha suscitato grande cordoglio a Ballabio, e in Valsassina dove era conosciuto ed apprezzato, la prematura scomparsa dell'architetto Renato Molli, deceduto all'età di 69 anni.

Ne parla con commozione il sindaco Alessandra Consonni, che ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia: «Sabato mattina l'assessore ai Lavori pubblici Anna Consonni mi ha dato la dolorosa notizia che mi ha rattristato molto perchè ricordo l'architetto Molli come un valido dirigente, una persona di carattere ma sempre collaborativa, preparata e di grande esperienza, una autentica memoria storica di Ballabio al punto che anche dopo il suo pensionamento ho avuto bisogno di consultarlo e la sua disponibilità non è mai venuta meno».

«L'architetto Molli non si è limitato all'attività professionale ma, figura eclettica di grande personalità - prosegue il sindaco -, si è dedicato a vari interessi con risvolti sociali e culturali, anche a beneficio della collettività ballabiese e valsassinese. Certamente sarà ricordato e rimpianto anche per questo suo impegno». I funerali di Renato Molli saranno celebrati martedì 7 gennaio alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di Maggio (Cremeno).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cordoglio per la scomparsa dell'architetto Molli, per lungo tempo responsabile dell'ufficio tecnico comunale

LeccoToday è in caricamento