menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montagna sicura, le condizioni della settimana a partire da giovedì 13 agosto

I problemi presenti su sentieri, ferrate e vie d'arrampicata

Il servizio di informazioni del progetto "Montagna sicura" continua a mettere a disposizione i suoi consigli ad alpinisti e aspiranti tali, dopo un weekend travagliato da numerosi incidenti in montagna e da frane in Valtellina.

I sentieri, le ferrate e le vie da arrampicata permangono in buone condizioni.

La catena sul passo del Toro, tra i piani di Bobbio e il Rifugio Grassi, è stata danneggiata dai fulmini e risulta staccata. Si raccomanda la massima prudenza nel percorrere la parte esposta del sentiero.

Anche in Grigna meridionale, sul sentiero dello Scarrettone, si sono rotti alcuni cavi, mentre la ferrata Minonzio ai Piani di Bobbio è stata riparata e risulta ora percorribile in sicurezza.

Tutti i rifugi per la stagione estiva sono aperti.

Si ricorda l'arrivo di temporali nel prossimi giorni, in particolare nel weekend: si raccomanda di pianificare attentamente le escursioni tenendo conto delle previsioni meteo, e ricordando sempre come il tempo atmosferico e la temperatura in montagna possano mutare velocemente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento