menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montagna sicura, il bollettino per martedì 16 dicembre

Servizio INFO POINT della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d'Esino e Riviera a cura della Casa delle Guide di Introbio e patrocinato dal Soccorso Alpino in relazione al progetto "Montagna sicura"

Bollettino di martedì 16 dicembre 2014:

la neve sulle nostre montagne è presente dai 1600 m. di quota; a 2000 m. sono presenti circa 30 cm di neve. Pericolo valanghe: 2 moderato. Il vento in quota ha creato neviflusso. Vi sono lastroni di neve ventata in prossimità delle creste. Nei prossimi giorni sono previste nuove nevicate a quote inferiori. Si raccomanda di fare attenzione poichè i lastroni verranno mascherati dalla nuova neve. I ramponi sono indispensabili per le escursioni. I cavi di sicurezza sulla cresta est della Grigna settentrionale sono stati riparati dalle Guide Alpine. I Rifugi durante la settimana sono chiusi. Aperti il mercoledì i Rifugi: Brioschi, Antonietta, Tavecchia, Lecco, Nicola, Monzesi. Sempre aperti Porta e Ratti-Cassin. 

Zero termico a 1.800 m. . Vento moderato da sud ovest.

Martedì sulle nostre montagne il tempo sarà nuvoloso con nevicate da 1.400 m. Mercoledì e giovedì in parte soleggiato. Da venerdì a domenica abbastanza soleggiato.
 
Per ulteriori informazioni chiamare il n. 335 6049823, risponderà una Guida Alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Lecco, la zona arancione è in vista: si sbilancia anche Fontana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento