menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montagna, Soccorso Alpino al lavoro in tutto il territorio

Gli uomini sono intervenuti a San Tomaso, sul Monte Barro, in Val Biandino e a Somana

Domenica pomeriggio d'intenso lavoro per gli uomini del Soccorso Alpino: gli uomini del CNSAS sono infatti intervenuti in ben quattro zone differenti del lecchese per prestare le proprie cure a degli escursionisti.

MONTE BARRO - Poco prima di mezzogiorno una donna di 49 anni è caduta ed è rimasto ferita durante una passeggiata. A trasportarla presso l'ospedale di Lecco è stata un'autoambulanza di Lecco Soccorso.

SOMANA - Poco dopo mezzogiorno un 57enne si è rotto un tendine sulla strada dei saioli, rendendo necessario l'intervento del Soccorso Mandellese. Il malcapitato è stato trasportato al "Manzoni".

VAL BIANDINO - Intorno alle 13.30 un 39enne si è sentito male mentre percorreva la strada che conduce verso il rifugio "Santa Rita". Elisoccorso con un mezzo arrivato da Brescia, è stato trasportato all'ospedale "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo.

SAN TOMASO - Infine, appena passate le 15, un giovanssimo di soli 13 anni si è procurato la frattura di una gamba cadendo sulla piana valmadrerese. Soccorso sul posto da dei volontari della Croce Rossa, è stato portato in elicottero, arrivato da Como, al "Manzoni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento