Pasqua con il vandalo: sfregiata la statua della Madonna sul Monte Barro

Su Facebook la denuncia: ignoti hanno distrutto il volto dell'installazione presente sul Sasso della Vecchia

La statua della Madonna con il volto distrutto (Foto di Saul Ripamonti dal gruppo "Sei di Lecco se...")

Lo sfregio alla statua della Madonna nel periodo più importante per il calendario cristiano, ovvero quello che cade in concomitanza con i festeggiamenti per le Festività pasquali.

Vandali spaccano muratura della chiesa vecchia di Sala, volontari subito all'opera per sistemarla

Sasso della Vecchia: sfregiata la statua della Madonna e di Gesù

Allucinante quanto avvenuto sul Sasso della Vecchia, località che si trova a circa seicento metri di quota sul Monte Barro; lì, da tanto tempo, è infatti presente un'icona raffigurante Maria di Nazareth e il Bambin Gesù, i cui volti sono stati letteralmente distrutti da ignoti.

Vandali in azione a Rancio: «Distrutto il vetro posteriore della mia auto» 

Le foto, postate sul gruppo "Sei di Lecco se..." da Saul Ripamonti, hanno generato una lunga serie di reazioni e commenti, tutti ovviamente negativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

Torna su
LeccoToday è in caricamento