menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La casa di riposo di Monticello (foto casadiriposomonticello.it)

La casa di riposo di Monticello (foto casadiriposomonticello.it)

Monticello, casa di riposo verso l'internalizzazione dei servizi

Dipendenti e sindacati chiedono un incontro con il sindaco e il consiglio di amministrazione

Si è svolta martedì 17 marzo l’assemblea generale dei dipendenti della casa di riposo di Monticello Brianza al termine della quale è stato ritenuto necessario che il consiglio d’amministrazione prosegua nell’intento d’internalizzare il servizio assistenziale attualmente affidato in appalto alla Cooperativa Sociale Kcs Caregiver.

I lavoratori ritengono infatti che tale internalizzazione sia una soluzione corretta e trasparente, sia per quanto riguarda il metodo di selezione pubblica dei candidati, sia per migliorare la qualità assistenziale. L’assemblea si è inoltre detta contraria ad ogni ipotesi di armonizzazione del contratto di autonomie locali con altri contratti del comparto socio-assistenziale sanitario.

Al termine della riunione, i dipendenti hanno dunque deciso di chiedere al consiglio d’amministrazione un pronunciamento a breve sulle scelte future dell’azienda speciale, sia occupazionali che di gestione infermieristica verso i pazienti della Rsa, richiedendo anche, insieme alle organizzazioni sindacali e ai delegati Rsu, un incontro con il sindaco e il consiglio d’amministrazione della casa di riposo di Monticello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento