menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Plauso per il restauro del monumento dedicato All'addio ai monti

Plauso per il restauro del monumento dedicato All'addio ai monti

Monumento "All'addio ai monti": prioritario spostarlo per valorizzare l'opera e il territorio

Consorzio Lecco turistica: "Sistemare i monumenti è una priorità". Proficuo l'incontro con i rappresentanti di Appello per Lecco

Il presidente del Consorzio Lecco Turistica, Eugenio Gorrini, plaude all’iniziativa di Appello per Lecco in favore del restauro del monumento dedicato “All’addio ai monti” e condivide la proposta di uno spostamento dello stesso al fine di valorizzarlo

“Come abbiamo ribadito ai rappresentanti dell’associazione durante un recente incontro avuto presso la sede di Confcommercio Lecco, siamo al loro fianco in questa meritevole azione – spiega lo stesso Gorrini -  Da parte nostra ci sono piena sintonia e la massima disponibilità a collaborare in un’ottica di promozione del territorio. 

Sull’ipotesi di uno spostamento della scultura realizzata da Carlo Micheletti auspichiamo che questo avvenga al più presto e che se possibile venga spostato all’ingresso di Lecco presso la rotonda di Malgrate. Siamo convinti che sarebbe un bel biglietto da visita, un benvenuto caratterizzante del territorio lecchese in chiave manzoniana”. 

Poi il presidente del Consorzio, che è espressione di Confcommercio Lecco, spiega: “Questi “piccoli” interventi di sistemazione vanno incentivati e sostenuti perché rappresentano un modo semplice, ma efficace, di fare qualcosa di concreto in favore del turismo lecchese e della accoglienza. 
Sarebbe bello anche potere davvero avere una serie di rotonde legate ai Promessi Sposi che diano una sorta di continuità alla città. Così come bisogna lavorare per sistemare le indicazioni e la cartellonistica soprattutto tenendo conto dei percorsi manzoniani e in ottica dell’imminente Expo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento