Morto il 76enne investito in viale Redipuglia: traumi troppo gravi

L’anziano era stato investito nella serata di sabato 6 gennaio. Trasportato al Manzoni, le sue condizioni sono apparse subito gravi

Tragedia nella serata di sabato 6 gennaio, quando un anziano di 76 anni è stato investito da un suv su viale Redipuglia a Lecco. L’uomo è stato immediatamente trasportato al Manzoni in codice rosso, ma le sue condizioni sono apparse subito molto gravi e, una volta arrivato al nosocomio, non ce l’ha fatta. L’anziano si chiama Salvatore Rignanese ed era residente a Lecco. 

Il suv, un Dacia Duster, è stata sequestrato è trasferito al deposito giudiziario della Lanfranchi Srl. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo, intorno alle 20, stava attrversando sulle strisce pedonali quando sarebbe stato rovinosamente travolto dal mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

Torna su
LeccoToday è in caricamento