rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Precipita sul San Martino: escursionista 76enne perde la vita

L'elicottero di soccorso ha sorvolato a lungo la parete del monte, fino al tragico ritrovamento del corpo dell'uomo. Illeso un 44enne

È stato ritrovato senza vita l'escursionista caduto questa mattina sul San Martino. La notizia della morte è giunta in redazione poco dopo mezzogiorno. Vittima un uomo di 76 anni residente a Barlassina, in provincia di Monza e Brianza, che sarebbe caduto mentre stava cercando di raggiungere la chiesetta dal sentiero attrezzato della Vergella.

L'elicottero è entrato in azione sul monte intorno alle 10.50. Il mezzo aereo, inviato a Lecco dal presidio di Villa Guardia (Erba), ha sorvolato a lungo il San Martino per cercare l'escursionista precipitato mentre stava scalando la parete sottostante la chiesetta dedicata alla Madonna del Carmine. Allertate anche le forze dell'ordine e i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo.

Il personale medico è stato caricato sul mezzo dell'elisoccorso e inviato nella zona, fino al tragico ritrovamento del 76enne. Illeso un 44enne impegnato nell'escursione insieme alla vittima.

Cade sul San Martino: giovane ferito gravemente

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita sul San Martino: escursionista 76enne perde la vita

LeccoToday è in caricamento