Precipita sul San Martino: escursionista 76enne perde la vita

L'elicottero di soccorso ha sorvolato a lungo la parete del monte, fino al tragico ritrovamento del corpo dell'uomo. Illeso un 44enne

L'elicottero in azione sul San Martino

È stato ritrovato senza vita l'escursionista caduto questa mattina sul San Martino. La notizia della morte è giunta in redazione poco dopo mezzogiorno. Vittima un uomo di 76 anni residente a Barlassina, in provincia di Monza e Brianza, che sarebbe caduto mentre stava cercando di raggiungere la chiesetta dal sentiero attrezzato della Vergella.

L'elicottero è entrato in azione sul monte intorno alle 10.50. Il mezzo aereo, inviato a Lecco dal presidio di Villa Guardia (Erba), ha sorvolato a lungo il San Martino per cercare l'escursionista precipitato mentre stava scalando la parete sottostante la chiesetta dedicata alla Madonna del Carmine. Allertate anche le forze dell'ordine e i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale medico è stato caricato sul mezzo dell'elisoccorso e inviato nella zona, fino al tragico ritrovamento del 76enne. Illeso un 44enne impegnato nell'escursione insieme alla vittima.

Cade sul San Martino: giovane ferito gravemente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

  • Covid-19: tamponi in ospedale, code fuori dalla hall e attesa fino a più di due ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento