menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Pischedda (foto FB)

Francesco Pischedda (foto FB)

Tragico inseguimento a Colico: morto Francesco Pischedda

Il poliziotto, nato ad Imperia, ma cresciuto in Sardegna, era a Bellano dal 2010

Era nato ad Imperia, ma cresciuto in Sardegna, Francesco Pischedda, il poliziotto di 28 anni morto al "Manzoni" di Lecco, dove era stato trasferito, in condizioni disperate, vittima di una fatale colluttazione.

Dal 2011 era a Bellano, agente scelto della Polstrada, per cui – anche ieri, 2 febbraio - era in servizio, quando sulla Statale 36, con i colleghi, ha intercettato una vettura sospetta, inseguita fino a Colico, in via Chiarella, teatro della tragedia, con Francesco che, nel tentativo di arrestarlo, precipita in un canale insieme al malvivente.

I soccorsi li recuperano in condizioni disperate. Ad avere la peggio è Pischedda, morto al nosocomio lecchese, dove ora lo sta raggiungendo la famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento