Precipita in Grignetta sotto gli occhi del figlio: morto Michele, fondatore di Emergency

Michele Orsenigo è morto martedì dopo una caduta sulla Grignetta, nel Lecchese. Chi era

Foto da Facebook Emergency Martesana

ll volo nel vuoto, probabilmente dopo un malore. L'allarme dato dal figlio, che ha dovuto assistere impotente alla caduta. E le disperate operazioni per soccorrerlo, purtroppo inutili. 

Dramma martedì sulla Grignetta, nel Lecchese, dove ha perso la vita Michele Orsenigo, sessantatré anni di Pioltello e fondatore della sezione Emergency Martesana. La tragedia si è consumata verso le 16.40, a due passi dal rifugio Rosalba. Lì, il 63enne avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe scivolato in un canalone sotto gli occhi del figlio, che è medico. 

La richiesta d'aiuto è partita immediatamente, ma per "liberare" Orsenigo sono state necessarie oltre tre ore, con i medici che lo hanno poi portato in elicottero al Manzoni di Lecco, dove si è spento poco dopo.

Come riportato dai colleghi di MilanoToday.it, Orsegnigo era impegnato da sempre nella vita politica di Pioltello e numero uno della "costola" della Martesana di Emergency, Orsenigo è stato salutato con affetto sui social da decine e decine di persone.

«È stato con me una persona di grande sensibilità. Pur non condividendo alcune scelte, decise di appoggiarmi a pieno e mi fece persino da tesoriere per la campagna elettorale - il ricordo del primo cittadino Ivone Cosciotti -. Persona retta e integra. Di quelle che ne trovi poche, capace di seminare e creare e di interrogarsi ogni giorno. Senza sconti e senza mediazioni. Un onore averti avuto accanto». Triste anche il vice sindaco, Saimo Gaiotto, che si è lasciato andare ad un "Ciao Michele" pieno di dolore. 

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

  • Giovani aggrediti al parco della droga: uno accoltellato e ferito a colpi di pistola

  • Maltempo, tornano i disagi: Oggionese colpito, divelti svariati alberi. In arrivo altri rovesci

Torna su
LeccoToday è in caricamento