Annone, muore per un malore mentre è con una prostituta

L'uomo di 66 anni era appartato con la ragazza, quando ha avuto un infarto

Era appartato con una prostituta, quando ha avuto un malore che non gli ha lasciato scampo ed è deceduto.

È successo nella mattinata di oggi 19 novembre: il 66enne era appartato con la donna a poca distanza dalla statale 36, al confine tra Bosisio Parini e Annone Brianza, quando ha avuto un infarto, probabilmente durante l'amplesso.

La donna, spaventata, ha chiamato subito i soccorsi, ma nonostante il tempestivo intervento dell'ambulanza, ogni tentativo di rianimarlo è stato vano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

Torna su
LeccoToday è in caricamento