menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carenze igienico-sanitarie e lavoratori irregolari: maxi multa per un ristoratore del centro

Quarantacinquemila euro: a tanto ammonta la sanzione elevata dai militari nei confronti di un esercente

Venerdì 12 ottobre i Carabinieri della Compagnia di Lecco hanno svolto in questo capoluogo un servizio straordinario di controllo del territorio unitamente ai militari del N.A.S. di Brescia e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Lecco.

Alimenti scaduti e carenze igieniche, multati due ristoranti del centro 

Nel corso dei controlli è stata verificata l’attività di un ristoratore del centro cittadino al quale sono state contestate sanzioni per carenze igienico-sanitarie e per l’impiego di due lavoratori irregolari, elevando sanzioni per oltre quarantacinquemila euro, nonché l’eventuale sospensione dell’attività, in difetto del pagamento delle sanzioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento