Tragedia a Premana: anziana muore investita da un furgone

L'incidente è avvenuto in Via Roma, nei pressi della chiesa, intorno alle 10.30. L'89enne sarebbe rimasta incastrata sotto il mezzo pesante che faceva retromarcia. Fatali le lesioni riportate

Tragedia a Premana: anziana muore investita da un furgone.

L'incidente è avvenuto in Via Roma, in pieno centro, nei pressi della chiesa, intorno alle 10.30. Dalle informazioni raccolte pare che la donna, 89 anni, sia stata colpita da un mezzo pesante che faceva manovra in retromarcia. Il conducente, dunque, non avrebbe visto passare dietro il veicolo l'anziana, che sarebbe caduta e rimasta incastrata sotto le ruote.

Incidente al Trivio di Fuentes, 44enne perde la vita

Immediata la chiamata al 118 con l'arrivo sul posto di due ambulanze, della Croce rossa di Premana e dell'AAt Lecco, mentre da Milano è stato fatto alzare in volo l'elisoccorso. Intervenuti i Vigili del fuoco che hanno messo in atto le operazioni necessarie a estrarre il corpo della donna da sotto il furgone. Le condizioni della 89enne sono tuttavia parse subito gravissime, tali da causarne la morte nei minuti successivi a causa delle lesioni riportate.

In Via Roma si sono portate anche le forze dell'ordine per ricostruire l'esatta dinamica del tragico incidente.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • «Ciao Davide, i tuoi sogni continueranno a correre sulle tue montagne»

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento