menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due nuovi "negozi storici" nel Lecchese, la soddisfazione di Confcommercio

Il presidente Ciresa: "Si valorizzano coloro che operano da una vita dietro al bancone del proprio negozio"

Sono la Gioielleria Colombo di Dario Colombo a Casatenovo, attiva dal 1950, che avrà la qualifica di negozio storico, e del panificio-pasticceria Il Forno di Maurizio Orsi a Missaglia, che lavora dal 1956 e potrà fregiarsi del titolo di storica attività, le due imprese lecchesi che saranno remiate, assieme ad altri 40 negozi lombardi, il prossimo 19 ottobre al Pirellone.

Due esercizi che sono anche soci della Confcommercio lecchese: «Siamo soddisfatti che due storici commercianti associati a Confcommercio Lecco ricevano questo importante riconoscimento – spiega il presidente dell'associazione, Peppino Ciresa – La scelta di Regione Lombardia di andare a premiare negozi e locali storici è piaciuta moltissimo fin dall’inizio. In questo modo si valorizzano quanti operano da una vita dietro al bancone del proprio negozio, portando avanti attività profondamente legate al territorio e che danno sviluppo e occupazione. Negozi che vanno preservati e tutelati a vantaggio dell’intera comunità locale».

Alla cerimonia di premiazione, che si svolgeranno all'auditorium di Palazzo Lombardia, saranno presenti il Governatore Roberto Maroni, e l’assessore regionale al Commercio, Turismo e Terziario, Mauro Parolini. 

I 42 nuovi negozi vanno ad aggiungersi ai 75 già riconosciuti nel corso dell’anno, per un totale di 117 negozi che hanno ottenuto il riconoscimento storico nel 2015 e sono stati inseriti nel Registro regionale dei luoghi storici del commercio in Lombardia, che comprende oltre 1300 realtà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento